Traduzione studi clinici da inglese a italiano

Il nostro lavoro consiste esclusivamente nel fornire traduzioni.

Dedicandoci full-time a questa attività sin dal 2004, siamo in grado di affrontare anche testi specialistici in contesto medico e farmaceutico, come gli studi clinici.

Tali scritti, spesso indicati in italiano anche come "trial clinici" (dall'espressione inglese "clinical trials") sono studi svolti per raccogliere dati sulla sicurezza e sull'efficacia di nuovi farmaci o di nuovi dispositivi. Si tratta di testi tecnico-scientifici che richiedono particolari abilità e conoscenze per essere tradotti offrendo un servizio di qualità che punti a mantenere inalterata la terminologia medica del testo di origine: occorrono, infatti, nozioni di medicina, farmacia, statistica, oltre all'uso di terminologia specifica come quella dell'AIFA, ove appropriato.

Grazie ai numerosi lavori svolti per i nostri clienti nel corso di questi anni abbiamo maturato l'esperienza e le competenze necessarie per fornire ai nostri clienti traduzioni di trial clinici rispondenti agli standard di settore, traducendo anche svariati studi pubblicati in rinomate riviste mediche americane.

Come si svolge in concreto una traduzione studi clinici?

Il testo viene innanzitutto tradotto da un professionista esperto nel settore in possesso di laurea specialistica (Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori). Per eseguire la traduzione facciamo riferimento a testi e materiali di consultazione già in nostro possesso, quali dizionari tecnici e medici, glossari e memorie di traduzione, e svolgiamo un attento lavoro di consultazione di scritti sull'argomento, sia in lingua originale, sia in italiano. Terminata la prima fase di stesura, procediamo alla rilettura confrontando il testo in lingua originale (di solito l'inglese, nel caso degli studi clinici) a quello in lingua italiana, per verificare di avere riprodotto il messaggio in modo completo e corretto, senza errori e omissioni. Dopo tale passaggio effettuiamo almeno una seconda rilettura della sola versione italiana per controllare la scorrevolezza del testo e migliorare eventuali punti non sufficientemente chiari tornando a consultare il testo originale.

L'ultimo passaggio di questa fase consiste nel controllo ortografico e grammaticale, che consente di eliminare eventuali imperfezioni rimaste.

Ulteriori fasi del servizio di traduzione studi clinici

Se desiderato, è possibile prevedere consegne intermedie per consentire a un revisore interno del cliente di eseguire un controllo terminologico. Questa fase è volta ad assicurare che venga utilizzata la terminologia specifica adottata dal cliente stesso, e può essere eseguita anche solo sul primo o sui primi progetti.

Quando il primo linguista ha terminato il suo lavoro, entra in gioco un secondo traduttore in possesso di requisiti equivalenti, che esegue una revisione attenta del testo prodotto finalizzata ad accertarne l'idoneità per lo scopo richiesto dal cliente. Il revisore pone a confronto il documento di partenza, fornito dal cliente, e quello realizzato dal traduttore, consigliando eventuali azioni correttive. Ancora una volta viene eseguito il controllo ortografico e grammaticale per accertare che non siano stati introdotti inavvertitamente errori di battitura.

A questo punto si passa a una verifica del testo nella sua presentazione finale, controllando che il layout sia impeccabile, esente da problemi di impaginazione e visualizzazione, di particolare importanza ad esempio per i file di tipo PDF e PPT.

La versione italiana è ora pronta per essere consegnata al cliente.

Se vi occorre un servizio di traduzione studi clinici da Inglese a Italiano o di ricerche farmaceutiche, moduli di consenso informato, protocolli e altra documentazione, rivolgetevi a noi con fiducia: sappiamo come elaborare al meglio i vostri documenti per darvi sempre un risultato professionale di alta qualità.

Privacy

Il trattamento dei dati comunicati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti degli utenti ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003.
I dati comunicati dai soggetti interessati non saranno trasmessi ad altre aziende e verranno trattati esclusivamente per adempimenti connessi all'attività dell'azienda, in particolare:
  • per soddisfare gli obblighi previsti dalle norme di legge, dai regolamenti, dalla normativa comunitaria, da norme civilistiche e fiscali;
  • per l'inserimento delle anagrafiche nei database informatici aziendali;
  • per l'elaborazione di statistiche interne;
  • per l'emissione di preventivi e offerte a clienti attivi e/o potenziali.

Contatti

Nome *

Invalid Input
Cognome *

Invalid Input
Email *

Invalid Input
Messaggio *

Invalid Input